Blog

Cosa fare quando vostro figlio si addormenta solo in braccio

“Si addormenta solo in braccio, cosa posso fare?”addormentamento risvegli notturni bambino
“Appena lo metto giù nel lettino, quando sembra sia addormentato, si risveglia all’istante strillando! Si riaddormenta solo in braccio!”.  

Cosa ci sta dicendo questo piccolino?

Che ha bisogno di dormire, ma che ha anche bisogno di te mamma, di “sentirti”,  del tuo contatto.

L’unico modo di comunicare dei neonati è il pianto: così ci “dicono” che hanno fame, sete, hanno bisogno di essere cambiati, sono scomodi, hanno male da qualche parte, hanno caldo o freddo, hanno bisogno del contatto con noi.

Spesso il pianto del neonato, in particolare quello serale (se il bisogno di nutrimento, di essere asciutto e pulito, di contatto, sono stati soddisfatti,  quindi non causato da un malessere fisico) è solo connesso al bisogno di scaricarsi da un sovraccarico di stimoli, specie nei primi 3 mesi di vita. Tanti stimoli infatti sono spesso vissuti a questa epoca come fastidiosi, in età successive invece sono maggiormente tollerati e ricercati.

Read more